Le recensioni di Artintime

Parlare dei libri letti non è una cosa semplice. C’è il rischio di scadere nella banalità, di non argomentare opinioni soggettive, di non saper cosa dire e riempire righe di belle parole come puro esercizio stilistico. Insomma, è un campo minato, e assai frequentato, nel quale però ho deciso di lanciarmi da un po’, accettando la sfida rivolta alle mie capacità e competenze. Ecco perché questo sito è pieno zeppo di libri, e tra una pagina e l’altra dove parlo di me, dell’editoria e dei libri che mi hanno influenzata, trovate una sezione interamente dedicata alle recensioni.

Ma c’è anche il passato, un archivio che va da giugno 2012 a marzo 2016 e che include più di 80 recensioni, prevalentemente di autori esordienti, che ho scritto sulle pagine di Artintime. Un lavoro enorme, e allo stesso tempo appassionante, di incessante indagine e scoperta, tra case editrici, mondo editoriale e scrittori più o meno mei coetanei. Dopo quasi tre anni a parlare di libri, mi sarebbe dispiaciuto perdere il conto di tutte la pagine e le storie passate sotto ai miei occhi, e ancora di tutti gli incontri, i contatti, le scoperte, positive e non. Ecco allora qui un elenco dei libri di cui ho parlato nell’ambito di quel progetto, con relativo link alla recensione, elencati in ordine cronologico per uscita.

Marino Magliani, Amsterdam è una farfalla -Ediciclo, 2011 [rec. giugno 2012]

Raymond Queneau, Conosci Parigi?  – Barbès, 2011 [rec. giugno 2012]

Rosella Postorino, Il mare in salita . Laterza, 2011 [rec. luglio 2012]

Sophie Divry, La custode di libri – Einaudi 2012 [rec. ottobre 2012]

Anne Helene Bubenzer, La favolosa vita di Henry N. Brown orsetto centenario – Sperling&Kupfer, 2012 [rec. novembre 2012]

Francesca Segal, La cugina americana -Bollati Boringhieri, 2012 [rec. dicembre 2012]

Christian Raimo, Il peso della grazia – Einaudi, 2012 [rec. dicembre 2012]

J.K. Rowling, Salani, Il seggio vacante – 2012 [rec. gennaio 2013]

Alberto Schiavone, La libreria dell’armadillo – Rizzoli, 2012 [rec. gennaio 2013]

Eduardo Savarese, Non passare per il sangue – E/O, 2012 [rec. febraio 2013]

Silvia Tesio, Piacere, io sono Gauss – Mondadori, 2012 [rec. marzo 2013]

Rebecca Makkai, L’angolo dei lettori ribelli -Piemme, 2012 [rec. marzo 2013]

Paolo Ruffini, Tutto Bene – Tea, 2012 [rec. aprile 2013]

Liz Moore, Il peso – Neri Pozza, 2012 [rec. aprile 2013]

Sarah Spinazzola, Il mio regalo sei tu – Marcos y Marcos, 2012 [rec. maggio 2013]

Grace McCleen, Il posto dei miracoli – Einaudi, 2013 [rec. maggio 2013]

Simona Baldelli, Evelina e le fate – Giunti, 2013 [rec. giugno 2013]

Sahar Delijani, L’albero dei fiori viola – Rizzoli, 2013 [rec. giugno 2013]

Robin Sloan, Il segreto della libreria sempre aperta – Corbaccio, 2013 [rec. luglio 2013]

Virginia Virilli, Le ossa del Gabibbo – Feltrinelli, 2012 [rec. luglio 2013]

Extence Gavin, Lo strano mondo di Alex Woods – Garzanti, 2013 [rec. agosto 2013]

Giorgio Ghiotti, Dio giocava a pallone – Nottetempo 2013 [rec. agosto 2013]

Elanor Dymott, Ogni contatto lascia una traccia – Einaudi, 2013 [rec. settembre 2013]

Luca Giordano, Qui non crescono i fiori – ISBN, 2013 [rec. settembre 2013]

Stefano Valenti, La Fabbrica del panico – Feltrinelli, 2013 [rec. ottobre 2013]

Corinne Atlas, Le sorelle Ribelli – E/O, 2013 [rec. ottobre 2013]

Will Wiles, Istruzioni per la manutenzione del parquet – Neri Pozza, 2013 [rec. novembre 2013]

Alessio Mussinelli, Nemmeno le galline – Fazi, 2013 [rec. novembre 2013]

Scott Hutchins, Teoria imperfetta dell’amore – Einaudi, 2013 [rec. dicembre 2013]

Giuseppe Sforza, Inseguendo Gaugin – Laurana Editore, 2013 [rec. dicembre 2013]

Susan Sellers, Vanessa e Virginia – Beat, 2013 [rec. gennaio 2014]

Francesco Cozzolino, Ael – Dudag, 2013 [rec. gennaio 2014]

Ronald H. Balson, Volevo solo averti accanto – Garzanti, 2014 [rec. febraio 2014]

Luisa Brancaccio, Stanno tutti bene tranne me – Einaudi, 2013 [rec. marzo 2014]

Stuart Nadler, La fortuna dei Wise – Bollati Boringhieri, 2013 [rec. marzo 2014]

Morten Brask, La vita perfetta di William Sidis – Iperborea, 2014 [rec. aprile 2014]

Marco Magini, Come fossi solo – Giunti, 2014 [rec. aprile 2014]

Giuliana Altamura, Corpi di Gloria – Marsilio, 2014 [rec. maggio 2014]

Michele Masneri, Addio Monti – Minimum Fax, 2014 [rec. maggio 2014]

Michela Monferrini, Chiamami anche se è notte – Mondadori, 2014 [rec. giugno 2014]

Silvia Noli, Adelante – Fazi, 2014 [rec. luglio 2014]

Pierric Bailly, L’amore ha tre dimensioni – Clichy, 2013 [rec. luglio 2014]

Emmanuela Carbé, Mio salmone domestico – Laterza, 2013 [rec. agosto 2014]

In Koli Jean Bofane, Matematica congolese – 66th and 2nd, 2014 [rec. agosto 2014]

Lydia Netzer, La magia di un giorno imperfetto – Piemme, 2014 [rec. settembre 2014]

Simona Rondolini, Dovunque, eternamente – Elliot, 2014 [rec. settembre 2014]

Marco Marsullo, L’audace colpo dei quattro di Rete Maria che sfuggirono alle Miserabili Monache – Einaudi, 2014 [rec. ottobre 2014]

Natalia Sanmartin Fenollera, Il risveglio della signorina Prim – Mondadori, 2014 [rec. ottobre 2014]

Filippo Losito, Daddy Cool – Compagine, 2014 [rec. novembre 2014]

Romain Puértolas, L’incredibile viaggio del fachiro che restò chiuso in un armadio Ikea – Einaudi, 2014 [rec. novembre 2014]

Nickolas Butler, Shotgun Lovesongs – Marsilio, 2014 [rec. dicembre 2014]

Raffaele Riba, Un giorno per disfare – 66TH AND 2ND, 2014 [rec. dicembre 2014]

Giulia Villoresi, Chi è felice non si muove – Feltrinelli, 2014 [rec. gennaio 2015]

Anne-Gine Goemans, La planata – Iperborea, 2014 [rec. gennaio 2015]

Corrado Fortuna, Un giorno sarai un posto bellissimo – Baldini & Castoldi, 2014 [rec. febbraio 2015]

Jo Baker, Longbourn House – Einaudi, 2014 [rec. febbraio 2015]

Lorenzo Marone, La tentazione di essere felici – Longanesi, 2014 [rec. marzo 2015]

Philippe Hayat, Momo a Les Halles – Neri Pozza, 2014 [rec. marzo 2015]

Antonio Menna, Il mistero dell’orso marsicano ucciso come un boss ai quartieri spagnoli – Guanda, 2015 [rec. aprile 2015]

Sascha Arango, La verità e altre bugie – Marsilio, 2015 [rec. aprile 2015]

Giorgio Specioso, Dinosauri – Baldini & Castoldi, 2015 [rec. maggio 2015]

Sólveig Jónsdóttir, Reykjavík Café – Sonzogno, 2015 [rec. maggio 2015]

Nadia Terranova, Gli anni al contrario – Einaudi, 2015 [rec. giugno 2015]

Benjamin Wood, Il caso Bellwether – Ponte alle grazie, 2015 [rec. giugno 2015]

Gianni Agostinelli, Perché non sono un sasso – Del Vecchio, 2015 [rec. luglio 2015]

Miguel Bonnefoy, Il meraviglioso viaggio di Octavio – 66thAND2nd, 2015 [rec. luglio 2015]

Alice Basso, L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome – Garzanti, 2015 [rec. agosto 2015]

Lavinia Petti, Il ladro di nebbia – Longanesi, 2015 [rec. agosto 2015]

Emilia Garuti, Le anatre di Holden sanno dove andare – Giunti, 2015 [rec. settembre 2015]

Alena Graedon, Parole in disordine – Bompiani, 2015 [rec. settembre 2015]

Francesco Paolo Maria Di Salvia, La circostanza – Marsilio, 2015 [rec. ottobre 2015]

Adelle Waldman, Amori e disamori di Nathaniel P. –  Einaudi, 2015 [rec. ottobre 2015]

Ginevra Lamberti, La questione più che altro – Nottetempo, 2015 [rec. novembre 2015]

Jacob Rubin, Il ladro di voci –  Clichy, 2015 [rec. novembre 2015]

Donal Ryan, Il cuore girevole – Minimum Fax, 2015 [rec. dicembre 2015]

Nicola D’Attilio, Una famiglia imperfetta – San Paolo, 2015 [rec. dicembre 2015]

Sally Andrew, Amori, crimini e una torta al cioccolatoGuanda, 2015 [rec. gennaio 2016]

Pier Franco Brandimarte, L’AmalassuntaGiunti, 2015 [rec. febbraio 2016]

Ted Thompson, La seconda vita di Anders Hill  – Bollati Boringhieri, 2016 [rec. febbraio 2016]

Alessandro Greco, Nel mome della madre Miraggi, 2016 [rec. febbraio 2016]

Ilaria Gaspari, Etica dell’acquario – Voland, 2015 [rec. marzo 2016]

Dan Turèll, Assassinio di marzoIperborea, 2016 [rec. marzo 2016]

Carrie Snyder, Girl runner – Sonzogno, 2016 [rec. marzo 2016]